Uno dei giorni più brutti della mia vita

Se non il più brutto in assoluto.

Dire che ho preso pure il treno 🚆 per andare incontro a questa giornata.

Tante le cose che mi passano per la testa in questo momento, non so che cosa pensare francamente, so soltanto che me lo sarei risparmiato volentieri…..non mi piango 😢 addosso, prendo solo atto del fatto che, forse semplicemente, ho sbagliato tutto. Che altro dire di più?

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

49 pensieri riguardo “Uno dei giorni più brutti della mia vita

    1. Ti ringrazio tantissimo, mi sento in tanti modi: umiliata, sconfitta, fallita, sbagliata, ho lottato tantissimo nella mia vita e ho come la sensazione che tutto quello che ho fatto non sia servito a nulla.
      Grazie per la tua vicinanza, significa davvero molto per me!

      Piace a 1 persona

      1. Puoi chiedere tutto quello che vuoi. Ho litigato con i miei genitori, non è stata una lite qualunque. Io non posso più parlare con loro. Appena apro bocca, mio padre dice che si sente male e allora io oggi che sono andata a fare?
        Il mio dolore non conta nulla, mio padre non fa che dire che devo prendere atto. È una vita che prendo atto, mi sono stancata. Non ho proprio idea di come fare a lenire questo dolore.
        Sul treno 🚆 ho pianto, nascosta dalla mascherina.
        Sono stanca di dover essere sempre io a rimetterci per cercare di mettere pace.
        Grazie che mi stai vicino.

        Piace a 1 persona

      2. È una situazione molto pesante che si protrae da tantissimi anni. Anche se io lo volessi, non credo si possa avere una risoluzione. Occorre per questo una volontà da ambo le parti. Se uno fa il prepotente e l’altro deve abbozzare perché i genitori ne soffrono, la situazione è molto sbilanciata, oltretutto io passo per quella che non sono, ne ho le tasche piene.

        Piace a 1 persona

      1. Grazie infinite, carissima Vitty!!!!
        Stavolta hanno davvero esagerato, me ne sono andata da casa loro salutandoli a malapena. Sono io che creo tensioni, capito??? Ho detto che non mi vedranno più.

        Piace a 1 persona

      2. Sono cose che succedono Valeria! Si rimane tanto feriti proprio dalle persone che si ama di più. Anche a me è capitato con la mia mamma. E’ stata la persona che mi ha amata di più, ma è stata anche la persona che ha saputo ferirmi di più quando ha voluto. Ma questo non ha voluto dire che mi voleva meno bene. Succede, fa tanto male ma passerà. Non pensare di non essere amata, è questo grande amore che vi lega che permette di dire cose che non si direbbero ad altre persone. Perchè nessuno potrà mettere mai in dubbio questo amore e il forte legame che c’è fra voi. E’ difficilissimo da accettare quando ci sentiamo feriti. Ma arriverà una spiegazione che rimetterà tutto a posto. Rinnovo il mio abbraccio e il mio affetto!!! ❤ ❤ ❤ ❤ ❤

        Piace a 1 persona

  1. Mi dispiace Valeria, non avevo idea che fosse stata una giornata così brutta per te… Arrivo adesso a leggere. Al peggio, purtroppo non c’è mai fine, ma sono anche convinta che a volte le cose ci sembrano più brutte di quello che sono in realtà. Prenditi un po’ di tempo, datti tregua, e abbi fiducia, che domani è un altro giorno. So che è banale, ma è davvero così: non puoi sapere in che modo ti sorprenderà il domani, e devi sempre sperare in meglio. Un abbraccio

    Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: