Ma perché?

Perché dobbiamo tormentare il prossimo? C’è già tanta, troppa violenza in giro, perché anche quella verbale è violenza e risulta essere più insidiosa di quella fisica a volte. Non che uno schiaffo sia piacevole, intendiamoci. Io non ne ho presi, ma me ne ha dati tanti la vita, ne dà ogni giorno a ciascuno di noi. Se non riesci a fare del bene ad una persona, almeno lasciala in pace. Sono sicura che in molti abbiano capito bene a che cosa mi riferisco, ma non aggiungo altro, per non rischiare di fare peggio. Non butto benzina ⛽️ sul fuoco 🔥 ma è così difficile imparare a rispettare le persone, mi domando.

Soprattutto quelle che ci piacciono di meno o magari non ci piacciono affatto perché non vi è alcun merito ad amare solo chi ci ama ed ogni persona ha qualcosa di buono da insegnarci, se solo non ci fermassimo alle apparenze o riuscissimo a superare i nostri pregiudizi.

Possiamo risultare antipatici a pelle e allora questo mi autorizza ad andare da una persona e farglielo presente? Esistono la buona educazione e la diplomazia, questo non significa essere ipocriti. Si fa confusione sul significato della parola. Il guaio poi è che quando diciamo una parola che ferisce, potremo scusarci e pentirci, ma non cancelleremo mai del tutto le parole che ormai abbiamo pronunciato.

Pensate ne valga la pena? Quando le realtà che abbiamo di fronte, già da sole non sono rosee e men che meno incoraggianti, questo a svariati livelli. Almeno tra di noi cerchiamo di fare la Pace, è così bella questa parola e allora ognuno nel suo piccolo potrà fare la sua parte. Non sappiamo nulla sul futuro, è incerto, di certezza ne abbiamo una sola e allora che ci vuole. Se proprio non ci piace qualcuno basta non seguirlo, non serve nemmeno commentarlo. Io almeno, la vedo così.

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

18 pensieri riguardo “Ma perché?

    1. Lo so, purtroppo, anche io ho fatto quel lavoro, le telefonate le ricevevo inbound, feci anche l’outbound che è teleselling puro.
      Terribile, vendita telefonica.
      Ci insegnavano a superare le obiezioni, ma per me un no era sufficiente, mi scusavo e salutavo. Sì, so che il mondo è pieno di seccatori, cercavo di mandare un messaggio. Va bene così, Andrea.

      Piace a 1 persona

  1. purtroppo sono discorsi sempre attuali e non da oggi, di gente che insulta senza motivi è pieno il web, anzi direi che in rete c’è più violenza di quella che si può trovare in giro, perché qua ognuno si nasconde dietro ad una maschera e si sente di poter fare e dire quello che vuole. E’ una cosa brutta, che ferisce moltissimo le persone sensibili, molte storie sono finite in tragedia, mi riferisco a quei giovani che si sono tolti la vita per offese, parole e video diffusi nel web a loro insaputa. Il discorso sarebbe davvero lungo, meglio concentrarci sulla bellezza la nostra, quella che diffondiamo attraverso i nostri blog, come il mio, dove esiste solo la meraviglia della vita…👍👍👍👍😊😉🤗

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: