Scrivo piano

Foto 📷 personale

Lentamente, adagio le lettere depositandole delicatamente, ad una ad una, sullo schermo luminoso, ho gli occhi 🙄 che mi bruciano a causa di un fastidioso mal di testa che, guarda caso oggi, in maniera del tutto impertinente, ha deciso 😣 di farmi compagnia. Ormai ho fatto l’abitudine a questo antipatico compagno di viaggio, anche un po’ maleducato, si è affezionato a me. Io gli ho detto, caro ti ringrazio, ma perché non torni a casa 🏡 tua e mi lasci in pace, non andare da nessuno, trovati un hobby o eventualmente datti all’ippica, come si diceva una volta. Spesso parlando con mia zia, mi dice di darlo a lei e io le rispondo che la ringrazio del pensiero, ma non glielo darei mai. Lei mi risponde sempre, pupina mia, sei la figlia che non ho avuto, qui mi è uscito un sospiro. Fa parte della vita, non si può, ma cerco di distogliere il pensiero. Tanto non posso cambiare la realtà, un giorno forse ci farò pace, chi lo sa. Mia zia ha di me un’opinione del tutto romanzata. Posto che ci adoriamo reciprocamente, mia zia è un vero personaggio, se non ci fosse bisognerebbe inventarla. Per un periodo abbiamo anche vissuto insieme, con i miei genitori, ma questa è un’altra storia.

Mi ricordo che prima di andare a vivere insieme, mio fratello si era già sposato, una mattina mia zia andò al bar sotto casa 🏡 e mi comprò un cornetto, che cara, sì certo di sicuro cara lo è e pure tanto, ma disse che le serviva per la pupa. Aiutoooo 😱 quella era l’epoca nella quale non solo soffrivo di una timidezza imbarazzante, ma in quel quartiere venivo bullizzata, più che presa in giro. La barista, che non era stupida, capì immediatamente chi fosse la pupa, adesso che ci ripenso mi viene da ridere.

Quante ne abbiamo passate insieme io e te, cara, carissima zia, legate da tutta la vita. sei una parte importante, importantissima della mia vita. Sei fondamentale per me. È questa la mia maternità, il riuscire a prendermi cura di tutti, ma non è facile, un tempo avevo la pazienza di Giobbe, adesso un po’ meno.

Diciamo che più che altro devo imparare a difendermi e pure per questo pago un prezzo, ma come si dice: “Chi nasce tondo, ‘n po’ morì quadrato.”. Oh no? Chi lo diceva, Pulcinella??? 😂😂😂

Dal web

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

16 pensieri riguardo “Scrivo piano

    1. Grazie Silvia, è un grande piacere per me leggere il tuo commento!
      Nella vita tutti soffriamo, quel che fa la differenza è decidere che cosa fare con quel dolore che in definitiva rappresenta un’opportunità.
      Buona domenica e buon primo maggio 🌻

      "Mi piace"

  1. Molto bello questo post, ammiro sempre chi riesce a parlare di sé e della sua vita con la semplicità con cui l’hai fatto tu, pur raccontando di problemi seri come quello del bullismo.
    Personalmente non sono credente quindi non ringrazio Dio, ma ho imparato a fare il giusto valore a quello che ho e a non dimenticarlo.
    Buona domenica 😏

    Piace a 1 persona

  2. Grazie infinite Silvia, stavo rispondendo al tuo commento, la risposta è volata via, finendo chissà dove. Rispetto molto chi la pensa diversamente, ho imparato che la diversità è ricchezza. Grazie ancora per le tue parole, buona domenica 😊

    "Mi piace"

    1. Sì abbiamo questo rapporto esclusivo da tutta la vita, le dico sempre che per me lei è tante cose, una zia, un’amica, un sostegno, la mia gioia, la mia complice, rappresenta sicuramente una grandissima parte della mia vita! Mi capisci sempre al volo tu! 😉☺️😁😄😍🤩🥰

      Piace a 1 persona

Rispondi a Louis Cancella risposta

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: