Il mio mondo offuscato

Non è tanto quello che ti succede a segnarti, quanto piuttosto il modo in cui lo percepisci. Possono gridare ai quattro venti di volerti bene, ma tu quel sentimento non lo senti.

È proprio vero che non si può capire come ci si senta, fintantoché non capita a te.

Io di errori ne ho commessi tantissimi e non credevo che in vita mia sarei stata capace di arrivare a tanto, ognuno di quei terribili sbagli l’ho pagato caro ed è servito a farmi capire che certe strade non voglio percorrerle più. Inoltre sbagliare mi è servito a crescere. In più fa parte del cammino di tutti, per anni mi sono colpevolizzata, poi un giorno finalmente ho capito. Purtroppo comprendere ed accettare si trovano su due piani diversi.

Al tramonto 🌆 dei miei cinquant’anni, perché non posso più parlare di alba in questo caso, sto ancora cercando faticosamente la mia strada, non tanto perché mi manchi un cammino o un percorso. Quanto piuttosto perché sono consapevole di poter fare di più, molto di più.

C’è ancora tempo fortunatamente per questo. Non è vero che non si può cambiare, sono convinta che si possa e si debba farlo, anche in età avanzata. Fino al giorno prima di morire. Quante volte si muore nel corso della nostra vita, quando siamo ancora vivi, ma ci sentiamo morti, come se davvero dentro di noi si fosse rotto qualcosa. Un meccanismo che magari era già inceppato, nondimeno continuava a funzionare. Ho ancora tanto dolore da sfogare. Provo 😠 rabbia, delusione, impotenza. In ogni caso, mi assumo le mie responsabilità. Sarebbe comodo scaricarle tutte sugli altri; se diamo loro il potere di decidere per noi, siamo noi che stiamo sbagliando.

Nessuno ha il diritto di scegliere per me, in nome di cosa? Di un presunto principio? Credendo di farlo per il mio bene. Non sono un uccellino in gabbia al quale insegnare a cinguettare, cip cip lo so fare da sola. So miagolare, se serve, all’occorrenza posso anche abbaiare o mostrare i denti. Per certe cose è tardi ormai, non si torna più indietro, il dado è tratto, ma la vita mi ha distribuito delle buone carte e posso ancora giocare la mia partita. Che vinca o che perda non ha importanza, ho imparato che ciò che conta è provare. Magari occorreranno più tentativi, mi sentirò persa, smarrita, ma non sono 😕 confusa. So che intendo dare una direzione nuova alla mia vita. È già maledettamente breve e non voglio più sprecare nemmeno un minuto ad indossare un abito che altri abbiano confezionato per me!

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

5 pensieri riguardo “Il mio mondo offuscato

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: