Umore ballerino

Nel cercare Novembre ballerino, senza offesa per nessuno naturalmente, mi sono imbattuta in questo splendido certosino, ne avevo uno che adoravo, quanto mi manca la sua dolcezza, il fatto che fosse così attaccato a me, era un tesoro, ma aveva anche il suo caratterino, mio fratello dice che era cattivo, ma non è affatto vero, semplicemente non rientrava nelle sue grazie, anche se fu lui a portarlo a casa, ogni tanto perfino lui fa qualcosa di buono.

Mi sento un po’ triste, sarà che io ho un umore altalenante, il problema è che non riesco a fregarmene delle persone, mentre loro riescono benissimo a fare a meno di me, di fatto è così. Ognuno ha la sua vita, specialmente di questi tempi, meno male che ho il mio adorato Blog nel quale riverso le mie emozioni e gran parte di me, del mio modo di essere e sentire. Dicono che le donne riescano a percepire perfino da una frase scritta, è vero, sarà un momento della mia vita particolarmente complicato. Sono in cerca di tempi migliori, come la maggior parte delle persone credo, ma ne ho avuti anche di peggiori. Sono una che lotta, che si impegna a fondo, che dona tutta se stessa e spesso e volentieri ci rimango come una fessa, per l’errata convinzione di molti, che essere buoni equivalga ad essere stupidi. Il pensiero è libero, vado avanti per la mia strada e cerco di essere serena e fiduciosa, anche quando non lo sono.

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: