Desiderio di relazionarci

Osservo una ragazza sulla spiaggia e dalla sua espressione provo ad immaginare che pensieri abbia.

Il mio primo istinto è stato di sorriderle, non mi sembra particolarmente contenta. Non che sia triste, non credo almeno.

Si potrebbe dire che siano questi i pensieri al tempo del Covid.

Le farà piacere scambiare due chiacchiere o è meglio tenere al sicuro la lingua, in territori più conosciuti?

Fino a quando avremo questi distanziamenti ben impressi in testa, potremo salvaguardarci, ma mi domando, se poi un giorno, saremo di nuovo capaci di aggregarci e relazionarci. Di sicuro, non dimenticheremo facilmente queste distanze imposte, necessarie sicuramente, ma che incidono fortemente sulla nostra psiche.

I ragazzi sono sempre in modalità panino in mano e cellulare rigorosamente nell’altra, digitano agevolmente mentre mangiano, preme loro più la messaggistica che la pancia! Allora questo significa che la voglia di comunicare non ci manca, ma la tecnologia è una cosa, le relazioni umane sono ben altro.

E’ comprensibile che i ragazzi si muovano diversamente, io ero diversa, ma ho vissuto in un altro mondo rispetto a loro, la diversità è ricchezza. Questa però è solo una delle tante cose che si imparano con il tempo e con l’esperienza.

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: