Caro Blog

Carissimo Blog,

ti scrivo come fossi una pagina della mia agenda, se solo sapessi quante ne possiedo, in sostanza non so più dove metterle, ma non riesco a buttarle, perché per quanto sia favorevole al decluttering, che sto mettendo in pratica da diversi mesi ormai, di quelle non posso disfarmi, ognuna contiene un pezzo della mia vita, non che sia un puzzle vivente, intendiamoci, però qualcosa del nostro passato, non troppo, è bene conservarla. I ricordi faranno sempre parte di noi.

Oggi la mia giornata non era cominciata proprio bene, ma è proseguita meglio, dopo un po’ di tentennamenti perché il tempo non era proprio invitante, siamo andati al mare, che bello. Da quel preciso momento, tutto è cambiato, il tempo di adagiare l’asciugamano sul lettino, in men che non si dica, mi sono liberata di ammenicoli vari e mi sono tuffata subito in acqua, c’erano le onde e io le cavalcavo, stando attenta a non farmi trascinare via dalla corrente, che bello. Ho preso il sole, è bellissima la sensazione del sole sulla nostra pelle, non credete anche voi?

Dopo aver preso il sole, ho fatto subito un altro lungo bagno. Durante questo week – end, ho fatto cinque bagni, uno più bello dell’altro. Mi sento fortunata.

Tornata a casa, ho fatto una doccia, ho lavato i miei lunghi capelli, operazione per nulla affatto facile, vi assicuro, soprattutto per strecciare la capigliatura. Poi animata da un fuoco sacro, ne approfitto sempre quando ho questi raptus, ho cominciato a fare una lavatrice, a spazzare, ho cambiato le lenzuola, ho eliminato un altro po’ di cose inutili, nello stendere i panni mi sono accorta di un incendio nelle vicinanze di casa. Ovviamente ho contattato subito chi di dovere, c’era anche il vento che di sicuro non era di aiuto. Uffa però, con questi incendi non se ne può più.

Ho avviato la lavastoviglie, direi che la giornata si potrebbe dichiarare ufficialmente conclusa, ho anche sforato l’orario di Cenerentola, quanto la adoravo da piccola. Che volete che vi dica, sono un’idealista, una che sogna che le cose si sistemino sempre, che i buoni siano premiati, come meritano. L’importante è impegnarsi, nel frattempo però ho voglia di scrivere ancora.

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: