Abilità

In questo momento così particolare, penso che l’abilità migliore sia rimanere vivi e riuscire a conservare gioia nel cuore. Un tempo ne avevo una bella scorta, in quantità industriale perfino. Oserei dire, che potevo venderla, anzi la regalavo volentieri a chiunque incrociasse il mio cammino. Un giorno, come nelle favole peggiori, improvvisamente, tutto è cambiato e l’abilità più grande è stata quella di adeguarsi, di cercare di adattarsi, nel più breve tempo possibile, ad una realtà che finora non c’era mai appartenuta, nemmeno nei nostri peggiori incubi. Ma, si sa, sopravvive chi si adatta meglio al cambiamento e io e i cambiamenti, specialmente quando ero una giovanissima ragazza, non siamo mai andati molto d’accordo. Io sono una tipa abitudinaria, un tempo lo ero molto di più, avevo l’illusione in tal modo, di poter controllare gli eventi perché, caratterialmente, ho bisogno di certezze, di punti fermi, di riferimenti sicuri e chi non ne ha? Grazie al Cielo, non tutti abbiamo lo stesso carattere, io però quando ripenso alla mia vita, con la memoria anche visiva e fotografica che ho, rivedo le scene come in un film e non è così male, è bellissimo, a parte che ci sono figuracce che eviterei, ma in fondo, con il famoso senno del poi, impari che fanno parte del cammino anche quelle. Tutto quello che abbiamo vissuto ha forgiato il nostro modo di essere. Ora il quesito è un altro, riusciremo a superare questo momento? Sappiate che ci ha cambiati per sempre e non sono io a dirlo.

Quanto mi manca la vita di prima, non so che darei per poterla rivivere, voi no?

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: