Non mi arrendo

Vado avanti, continuo a percorrere il labirinto che sto attraversando, certa del fatto che non sarà la prima né l’ultima volta, sono abituata a combattere le mie battaglie e ho capito che talora bisogna solo resistere, anche quando pensi di non avere più la forza. Proprio allora ti rendi conto che ce l’hai e che devi proseguire.

Mi piace pensare di avere ancora tanta strada da percorrere, anche se questo non posso saperlo, a volte il cammino fa davvero paura perché tutto appare improvvisamente incerto, precario, perfino inutile, ma nulla di quello che facciamo può davvero esserlo, specialmente quando ce la mettiamo tutta per resistere agli urti della vita.

In questo momento ben venga tutto ciò che possa rallegrarci, darci forza, motivarci.

Il divertimento sembra passato decisamente in secondo piano, abbiamo dovuto combattere duramente per rimanere in vita, per cercare di non ammalarci, temendo per i nostri cari, la loro salute mi è stata a cuore anche più della mia, non perché non tenga al mio benessere, ma il mio dolore, come ho più volte ripetuto, ho imparato a gestirlo. Di sicuro è molto più difficile per me relazionarmi con il dolore degli altri, è qualcosa che mi destabilizza profondamente.

Sono stanca, mi sembra di aver perso la mia identità. Forse qualcuno potrà riconoscersi con alcune delle sensazioni che sto descrivendo, a volte l’umore mi cambia in un momento, ma può succedere che in un istante ritrovi la forza, la motivazione, la gioia, tutto quello per cui vale la pena di vivere e lottare perché la vita, si sa, è una sfida continua e non possiamo pensare di essere felici in assenza di problemi o difficoltà.

In tutto questo però, non dimentichiamoci mai di essere felici perché la vita è bella, é il dono più grande che abbiamo ricevuto e sono anche curiosa di vedere che cosa succederà.

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: