La forza di risollevarsi

A volte le cose succedono e basta, non sappiamo perché accadano o per quale motivo il corso degli eventi segua un percorso piuttosto che un altro.

I sentieri della vita sono spesso misteriosi e davvero devi trovarti in una situazione per sapere come ci si senta, troppo facile ed inutile giudicare dal di fuori.

Non a caso, si dice che non si dovrebbe giudicare mai.

Io sola conosco la mia storia fino in fondo. E’ complicata, bellissima e piena di cadute. Non potrebbe essere diversamente, altrimenti non sarebbe nemmeno vera. E’ proprio così che succede. La vita è lastricata di ostacoli, che sono lì per farci crescere e farci avanzare.

In qualche modo, ho sempre trovato la forza per andare avanti, anche quando tutto sembrava irrimediabilmente perduto.

Mi sono affacciata al mondo sorridendo, spesso mi sono sentita smarrita, ma ho ritrovato la strada e sono caduta sempre in piedi.

Ricordo il mio gatto certosino, che quando non voleva seccature, si rifugiava sul pensile più alto della cucina e da lì non solo dominava la scena, ma ci osservava, chissà che pensieri aveva per la testa.

Per farlo scendere di lì, non occorreva prendere una scala, bastava semplicemente che io uscissi dalla cucina e, non appena svoltato l’angolo, lui immediatamente scendeva di lassù e mi seguiva. Tanti passi facevo io, tanti ne faceva lui.

Che gatto, un portamento serio e una grande attitudine per gli studi. Ha intrapreso non dico una carriera forense, ma una laurea gattesca in Giurisprudenza l’ha sicuramente conseguita. Dopo tutti i pomeriggi trascorsi con me sui miei libri.

Guai se non lo facevo entrare, rimaneva fuori dalla porta a miagolare e non desisteva fin quando non gli consentivo di studiare con me. A quel punto, finalmente si adagiava sui miei libri aperti e immediatamente si pacificava.

Io, dal canto mio, imperterrita ripetevo a voce alta e camminavo per la stanza, accuratamente attenta a seguire scrupolosamente ogni passaggio.

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: