Sfogliando a caso tra i miei quaderni

Ricomincio ogni giorno e non mi arrendo. Amo la vita.

Ormai ho perso il conto di tutte le volte nelle quali ho pensato di scrivere un romanzo, ma nella vita non si sa mai.

Ricomincio ogni giorno, potrebbe anche essere un bel titolo.

Non sono i titoli che mi mancano, sto crescendo, faccio molte più cose e continuo a cambiare, finalmente sono anche più sicura di me stessa, tanto da aver aperto un mio blog, ad esempio. Chi lo avrebbe mai detto? Io sono sempre stata pronta a fare il tifo per gli altri, a scommettere su di loro e mai su me stessa, ma si cambia, si può cambiare, basta volerlo, credo proprio che nella vita si possa fare tutto con l’ingrediente magico di una buona dose di forza di volontà, ci vuole anche un pizzico di fortuna, anche qualche manciata in più ed occorre costanza.

Il passato non mi perseguita, fa parte di me, non lo posso certo sconfessare e non vedo perché dovrei farlo, senza quello che è stato, non sarei la donna di oggi. Ringrazio tutte le mie esperienze passate, anche quelle negative perché sono state un trampolino di lancio.

In fondo, è proprio vero che non è forte colui che non cade mai, ma chi dopo ogni caduta, trova sempre la forza per rialzarsi.

Meglio non aver mai vissuto, che non aver mai amato, ah io posso dire di aver amato tantissimo nella mia vita, questa è per me una grandissima gioia, una soddisfazione e una consolazione.

Del resto se non ci si sceglie ogni giorno, ci vuole un attimo a perdersi, occorre essere strenuamente motivati.

Come posso rendere questa giornata fantastica?

Semplicemente amando ed aprendomi al mondo.

Non si può certo dire che questo 2020 sia stato un anno generoso o speciale, ma è comunque un anno della nostra vita, la vita che non è perfetta, ma noi la amiamo lo stesso.

Credo che se Dio ci avesse creato perfetti, non avremmo avuto lo stimolo a migliorare e sono convinta sia questo che Lui voglia da noi, il maggior sforzo possibile, per vedere la nostra buona volontà e quella la si percepisce perfino nella nostra imperfezione ed attraverso i nostri errori.

Cercherò di amare ogni mia giornata e di renderla speciale, spero di riuscire ad impiegare bene il mio tempo, anche quando la vita non mi dà quello che desidero, spesso è un gran colpo di fortuna non riuscire ad ottenere quanto desideriamo, anche se non lo possiamo sapere se non attraverso il senno di poi.

So amare la vita, anche quando mi fa paura.

Forse devo semplicemente accettare che non si può andare d’accordo con tutti. Se non altro io sono sempre animata dalle migliori intenzioni.

Comunque, per quanto sia doloroso a volte, preferisco sempre guardare in faccia la realtà.

In questo momento provo tanto freddo e mi sento così sola.

E’ ancora la solitudine il sentimento imperante, nondimeno ho voglia di aprirmi al prossimo.

Mi sono sempre posta tante domande e ho sempre avuto voglia di capire, anche se ora comincio a rendermi conto del fatto che non si possa sempre capire tutto.

Allora vuol dire che non ho sbagliato tutto, che non sto sbagliando e basta, che mi sto sforzando di accogliere il prossimo e, forse, in qualche modo, lo sto accogliendo.

A volte sembra tutto così sbagliato, così privo di senso, tutto ci appare insormontabile, ma un giorno tutto diverrà più chiaro, magari acquisterà quel senso che ora ci sfugge. A volte mi aggrappo disperatamente alla vita, ho tantissima voglia di vivere, anche se mi sento in colpa perché vorrei riuscire a fare molto di più.

Chissà forse un giorno ci riuscirò, ma ora le mie mani non mi sembrano così inoperose. Ho imparato a vedere il bello in ciascuna cosa e ho capito da tempo che la felicità è nelle piccole cose.

Che cosa si può desiderare di più?

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: