Non riesco a capire

Per quanto mi sforzi, non riesco più a comprendere le persone, è una cosa purtroppo che capita da molto tempo ormai. Per quanto sia premurosa ed accogliente, i miei sforzi non solo non servono a niente, risultano addirittura vani e allora lo sapete che faccio? Alzo le mani, non posso essere sempre io quella che comprende. Chi si sforza davvero di comprendere me? Lo so, ho abituato io male tante persone, ma si può sempre porre rimedio. Nel senso che le abitudini, pur inveterate, si possono, si devono cambiare. So che sono stanca, ma nel contempo mi sento bella carica, è un tormento, mi chiedo perché debba essere sempre tutto così difficile. Così complicato e sbagliato, ma perché e ritorniamo all’annosa domanda.

Sono stanca della poca cura, della scarsa attenzione, della noncuranza. Meno male che avremmo dovuto essere migliori dopo la pandemia, tuttavia io vedo dinanzi a me che molte persone peggiorano, altre ci si mettono addirittura di impegno, fai loro un pensiero e ti rispondono mannaggia a te, mi chiedo se possa esistere una definizione più brutta. Uno fa un pensiero e si sente rispondere cosi: ma dico io, che sta succedendo alle persone, non al mondo. E’ già tutto così complicato.

Ultimamente mi sembra di vivere da sola, almeno ci vivessi sul serio, così magari potrei fare quello che mi pare, non l’ho fatto mai in vita mia ed ho sbagliato, nessuno torna indietro ed è bene che sia così.

Resterei volentieri, ma sono davvero stanca, per ora vi auguro la buonanotte.

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: