Sono contenta di me

E’ una bella soddisfazione essere contenti di se stessi, tenendo anche conto di tutti i cambiamenti che sono avvenuti negli ultimi tempi. Prima fuggivo da certe situazioni, ora no, le affronto. La mia autostima è cresciuta, ho imparato a dire di no, prima magari, anche per buona educazione, ero abituata a dire di sì, anche se non ne avevo voglia. Adesso, dopo molte battaglie, ho capito che se decidiamo di dire sempre di sì, non solo finiamo per dire inevitabilmente no a noi stessi, bel guadagno, ma non per questo le persone ci ameranno. Ho capito che le persone ci vogliono bene a prescindere o non ce ne vogliono affatto, del resto bisogna anche accettare che non si possa piacere a tutti. La vita, cari miei, è piuttosto complicata e strada facendo si complica ancora di più. Situazioni, cose, persone, bisogna essere forti, ma forti sul serio e non ci si deve arrendere mai, nemmeno quando pensiamo che sia finita. E’ proprio lì che comincia la salita, che fantastica storia è la vita e queste sono le note di una canzone di Venditti, autore che apprezzo, non troppo, ma quanto basta. Alcune sue canzoni sono indiscutibilmente belle, ma come tipo non mi è particolarmente simpatico. Ogni giorno facciamo le nostre piccole scelte, se mangiare o no un gelato e di quale tipo si tratti. A volte sono decisioni davvero semplici, altre volte tutto si complica, ma la vita è sempre bella e io sono contenta, felice di viverla, cerco di viverla pienamente, di giocarmi bene le mie carte, la vita è un universo ricco di possibilità, sta a noi afferrarle al volo perché è anche una questione di velocità. Prendere o lasciare, ho deciso di prendere, ma non è stato facile accettare e decidere. Sono qui e ho voglia di vivere. Ama la vita, è l’unico regalo che non riceverai due volte, magari sì.

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: