L’urgenza di scrivere

Affido alla carta i miei pensieri, poco importa che si tratti di un foglio digitale, ma fino a qualche decennio fa chi avrebbe potuto immaginare una simile evoluzione della tecnologia? Tutto evolve e va avanti, la vita stessa è trasformazione, è cambiamento. Non a caso si dice che vincano, che sopravvivano non i migliori o i più forti, ma coloro che si adattano meglio al cambiamento. Cambiamo pelle, cambiano le nostre cellule, se non ricordo male ogni sette anni; cambiano noi, non è vero che le persone non cambiano, certo dobbiamo avere una forte volontà di cambiare noi stessi. Si parte sempre da noi, non possiamo fare altro. Credevo di essere arrivata ad un punto morto, avevo la sensazione di essere precipitata in un buco nero. Ora non vedo più un tunnel, vedo la luce. Vedo una me stessa rinnovata, finalmente piena di energie. Mi butto a capofitto in situazioni che prima non avrei mai nemmeno considerato e tutto questo è bellissimo, mi riempie di gioia, mi fa pensare che la mia vita abbia senso. Ho trascorso anni a sentirmi sempre fuori posto, inadeguata e non erano belle sensazioni. Sono ripartita sempre da me stessa, è su di me che ho lavorato. Faccio costantemente un’analisi su me stessa. Osservo il mondo con curiosità, amo la vita, mi rendo conto sempre di più di quanto sia prezioso il tempo, una risorsa così limitata. La vita è ricca di possibilità. Sogno un mondo dove cessi ogni tipo di ostilità. Mi piacerebbe che tutti i bambini sorridessero. Sorridere non significa non tenere conto della presenza della sofferenza, si soffre, ma fa parte del cammino e non potrebbe essere diversamente.

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: