Mentore

Mentore, mentore delle mie brame, chi è il più mentore del reame? Su dai, non fare così, non arrossire, lo sai che “semel in anno licet insanire”. E’ proprio con il latino che tutto è cominciato o meglio con un pizzino che tu mi hai consegnato. L’incipit è stato davvero complicato, ma quante cose ho imparato. Ognuno ha preso la sua strada, senza rancori, i ricordi sono quelli che si custodiscono nei cuori. Il mio è grande, pulsa di amore per la vita, questa è la mia risorsa preferita. A volte è difficile, quando ci sembra che sia tutto così sbagliato o ingiusto, quando ci domandiamo il perché di tante cose e, per quanto ci sforziamo, non riusciamo a trovare una risposta nemmeno lontanamente adeguata o soddisfacente. Il senso è che le persone più gioiose hanno imparato che la vita è una dura lotta, non va sempre tutto bene, non succede spesso quello che vorremmo di più e questo però, nella maggior parte dei casi, si rivela essere una gran fortuna. “Attento a ciò che desideri, potrebbe avverarsi”. Come è vero. Un tempo non ne capivo il senso, ora sì, perfettamente. Ma dopo tante batoste, è successo che ho imparato a vedere il bello in ogni cosa. Anche dove il bello non c’è. Non ho smesso di farmi domande, così come non ho mai smesso di chiedermi il perché.

Pubblicato da valy71

Sono appassionata di scrittura da sempre, cerco il mio posto nel mondo ed è proprio per questo motivo che ho deciso di approdare qui. La parola chiave del mio Blog è decisamente l'Amore, l'amore per la vita, in tutte le sue forme e nelle inevitabili diramazioni che la vita ci impone. La vita ci insegna anche quello che non vorremmo mai imparare, lo ripeteva spesso una persona che ho amato tanto, con tutto il cuore, una donna meravigliosa che ora ci osserva e ci protegge da lassù e sono certa che mi voglia bene, come io ne voglio a lei, la amerò per sempre, anche se il destino, che davvero ha molta più fantasia di noi, ha deciso di separare, per così dire, le nostre strade, ma per volersi bene, non basta che amarsi, anche se non ci si vede e non ci si sente più. Il mio dolce saluto arriva fino a lassù e la raggiunge. Le auguro di riposare in pace e di trovare quella felicità che nella vita ha saputo assaporare, nonostante le mille difficoltà che ha incontrato e superato brillantemente. Non fu subito amore a prima vista tra noi, ma abbiamo imparato a volerci bene e a rispettarci. Dove c'è rispetto, c'è amore! Valeria D'Andrea

2 pensieri riguardo “Mentore

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: